Jean Ales E Sport Academy

Il campione di F1 Jean Alesi presenta a Lucca Comics & Games la sua E-Sport Academy

La leggenda francese di Formula 1 Jean Alesi e il due volte campione del mondo GT, Matteo Bobbi, presentano a Lucca una nuova struttura eSport dedicata alla sim-racing, la "Jean Alesi eSports Academy", prima grande operazione dedicata al talent scouting per videogamer professionisti.

Il primo fu Michael Jordan oggi è il turno di Jean Alesi: anche l'ex pilota francese ha deciso di investire nel settore eSport, fondando una nuova accademia assieme a Matteo Bobbi, pilota di Gran Turismo e commentatore per Sky.

Jean Alesi ha deciso di creare una nuova eSport Academy per avvicinare le corse reali a quelle virtuali, con l'obiettivo di portare i suoi piloti a competere nei massimi campionati dedicati a F1, Assetto Corsa, Forza Motorsport e Project Cars.
Queste le parole dell'ex pilota francese di Formula 1: "Da anni i simulatori sono una componente fondamentale nella carriera di un pilota, e oggi più che mai consentono di spingere l'esperienza di guida auto fino a limiti che sarebbero troppo pericolosi nella vita reale. Certo, mancano ancora il contatto con la strada e i G di accelerazione, ma proprio per questo motivo è essenziale che ci sia anche un contatto con la pista"
Come visto per la GT Academy, la nuova accademia eSport di Jean Alesi proverà a ridurre le distanza tra gare reali e virtuali, permettendo ai migliori giocatori di affinare le proprie abilità su strada. Per saperne di più, al seguente indirizzo trovate tutte le informazioni sulla Jean Alesi Academy.

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.