IL VIDEO DEL GIORNO

scuola san lorenzo riva ligure

Gemellaggio di poesia Museo della Poesia Garessio e San Lorenzo al mare

Il poeta Demo Martelli con i ragazzi della scuola secondaria di San Lorenzo al Mare (IM), accompagnati dalla vice preside Prof.sa Licia Procopio e il vicesindaco Osvaldo Tagliaferro, domenica 11 sett. 2011 si sono recati a Garessio (CN) per il gemellaggio con i poeti del Museo della poesia, diretto dal poeta Gian Paolo Canavese.

Una giornata in allegria e amicizia iniziata con la partenza alle 8 in autobus dalle scuole di San Lorenzo al mare per arrivare alle ore 10 a Garessio per la visita del Museo della Poesia dove il poeta e promotore dell'evento il Sig. Gian Paolo Canavese ha spiegato la storia del Museo e le finalità , alle ore 11 presso la sala polivalente della Casa dell'Amicizia l'incontro con le autorità locali e la lettura delle poesie dedicate alla Montagna, alle 13 pranzo con i prodotti tipici locali ( Polenta Saracena) Nel pomeriggio la visita della città di Garessio con le sue bellezze architettoniche, e un' escursione fino al Santuario di Val Sorda che si trova nell'omonima borgata a 2 km dal centro di Garessio, sulla strada per Calizzano.
L'Oratorio o Vecchio Santuario fu costruito dalla popolazione nel 1400 come ringraziamento alla Madonna per la fine della peste.
La devozione alla Madonna di Val sorda(o Madre delle Grazie), incrementò a seguito della guarigione miracolosa di una ragazza sordomuta avvenuta il 13 luglio 1653.
Per accogliere quindi le migliaia di pellegrini liguri e piemontesi, agli inizi del 1900 fu iniziata la costruzione del Nuovo Santuario che terminò nel 1924. All'interno sono conservati numerosissimi ex-voto, tra i più antichi presenti in Piemonte (dal 600 in avanti), segno di una fede ed una devozione centenaria. La cupola fu la prima in Italia costruita in cemento armato.

Il museo della poesia

Poesie dedicate alla Montagna Garessio Museo della Poesia

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.