museo ferroviario armajpg

Proseguono al Museo Nazionale Trasporti/D.L.F. Ventimiglia, sito  nella Stazione FS di Taggia/Arma, le visite degli studenti delle scuole della provincia. Ieri è stata la volta degli alunni della 1°A della primaria G. Mazzini di Levà (Istituto Comprensivo di Taggia). I 24 allievi – accompagnati da 3 insegnanti – sono rimasti piacevolmente colpiti e si sono dimostrati interessatissimi sia ai “plastici” della sezione modellismo, sia al “simulatore di guida” di una locomotiva elettrica, realizzato interamente con i componenti di un vero locomotore tipo E 656, del quale è stata ricostruita la cabina di guida recuperando i componenti da macchine destinate alla demolizione. Naturalmente l’interesse è stato anche catturato dai numerosi cimeli, oggetti ed attrezzature a carattere ferroviario e dai 2 Filobus ex riviera Trasporti conservati, uno dei quali è stato trasformato in esposizione/museo della linea filoviaria Taggia/Sanremo/Ventimiglia. Nel corso dell’anno scolastico proseguiranno le visite programmate di altre scolaresche, ma il Museo Nazionale Trasporti è aperto a chiunque voglia visitarlo e testare personalmente il simulatore di guida. Ogni sabato, dalle 15 alle 18, è aperto al pubblico e - in caso di prenotazioni di visite guidate - è sufficiente contattare il 327 172 3743. 

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.