no ius soli sanremo

Sanremo: successo dell’evento ‘L’Italia a chi la ama. No Ius soli. Firma per fermarli’ di FdI-An

 

In tutta italia tra sabato e domenica più di 70 mila persone hanno sottoscritto la petizione contro la legge sulla cittadinanza proposta dal Pd

“Vogliamo esprimere la nostra soddisfazione per l’alta affluenza riscontrata al gazebo di Fratelli d’Italia di ieri pomeriggio in Piazza Colombo”. Ad intervenire con un resoconto dell del è il Segretario Cittadino di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Michele Gandolfi che spiega: “E’ stato un grande successo dell’evento ‘L’Italia a chi la ama. No Ius soli. Firma per fermarli’ organizzata questo fine settimana su tutto il territorio Nazionale.
Tra sabato e domenica più di 70 mila persone hanno sottoscritto la petizione contro la legge sulla cittadinanza proposta dal Pd e compilato il questionario per definire le priorità del 'Movimento dei Patrioti', iniziativa indetta da FdI in occasione del suo secondo congresso nazionale, in programma a Trieste il 2 e 3 dicembre e dal titolo ‘Appello ai Patrioti’.
Molti Cittadini pervenuti al nostro gazebo (circa 250 in poche ore) hanno manifestato il loro interesse e la loro contrarietà allo Ius Soli sottoscrivendo i moduli e compilando il questionario.
Come dichiarato dal nostro Presidente Nazionale Giorgia Meloni ‘Mentre gli altri si sono chiusi nelle stazioni, noi abbiamo scelto di stare come sempre in mezzo alla gente perché Fratelli d'Italia è un partito estremamente aperto alle istanze del Popolo e dei Cittadini’.
Ringrazio a nome di tutto il Partito - conclude Gandolfi - tutti i coloro che ci supportano giornalmente, gli iscritti, i dirigenti ed i simpatizzanti che ieri hanno animato questo evento così come desidero ringraziare la presenza del nostro instancabile assessore regionale Gianni Berrino che insieme a tutti noi si è attivato per la riuscita dell’evento”.

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.