RALLY soldati che distribuiscono materiale informativo al rally di sardegna 2020

AUTOMOBILISMO: ESERCITO PRESENTE A RALLY ITALIA-SARDEGNA 2020

 

ALGHERO, 11 OTTOBRE 2020 - L’Esercito Italiano ha partecipato ad
Alghero alla 17/a edizione del Rally Italia Sardegna, settima prova
del Campionato del Mondo Rally 2020, Campionato del Mondo Rally-2 e
Campionato mondiale di rally-3.

Nell’ambito della manifestazione sportiva, oltre che con l’esibizione della Banda Musicale della Brigata SASSARI, l’Esercito Italiano ha partecipato con l’allestimento di uno stand espositivo/promozionale. Era previsto anche un lancio di paracadutisti della Brigata FOLGORE che è stato però annullato a causa del vento oltre i limiti di sicurezza consentiti. I paracadutisti, a bordo di un Dornier dell'Aviazione dell'Esercito, hanno sorvolato la zona della premiazione.

Laura Salvo navigatrice deceduta ad ottobre

Durante l'esibizione la Banda della Brigata SASSARI, diretta dal Capo Musica Serg. Magg. Andrea Cardia, ha eseguito anche il Silenzio in memoria dei due navigatori di rally, la spagnola Laura Salvo e l'italiano Salvatore Coniglio, morti in due distinti incidenti di gara durante il Rally Vidreiro 2020 e il Rally Valle del Sosio.

Salvatore Coniglio il navigatore deceduto

 

© 2020 - www.conlabrigatasassari.sardinia.it

FONTE : CHRISTIAN FLAMMIA

 Video dell'inno della brigata Sassari

 

 

 

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.