Carlo Carpi

Il Candidato a sindaco di Imperia Carlo Carpi verso un nuovo movimento civico regionale

Un'intervista molto articolata e completa nella quale Carlo Carpi tocca tutte le tematiche a lui care : dalla vicinanza al mondo del lavoro, alla sensibilità nei confronti del territorio, alla difesa dei diritti civili delle persone.

Il genovese Carlo Carpi archiviata la candidatura a sindaco di Imperia intervistato a margine della sua partecipazione alla Festa di San Giovanni ad Imperia ci annuncia "l'apertura della fase costituente di un nuovo movimento civico regionale" che si prepari alle elezioni regionali 2020 in programma in autunno o nella prossima primavera. Carlo Carpi, classe 1983, un passato da portiere nelle giovanili del Genoa e poi nel Sestri Levante di Mario Arioni. Dopo aver tentato la scalata a Tursi (mancata solo per una manciata di firme all’ufficio anagrafe) e a quella del Municipio Centro Ovest, ad Imperia è riuscito a raccogliere le 200 firme necessarie e ha presentato la sua lista “Carlo Carpi – Insieme per Imperia” con la quale alle elezioni amministrative 10 giugno ha raccolto circa una trentina di voti. Carlo Carpi dice di essere legato particolarmente ad Imperia perché la sua famiglia era azionista della Società anonima Ferriera di Voltri, i cui resti dello stabilimento danno nome al quartiere ex ferriere Fondata nel 1899 la società ebbe le sue origini in una ferriera installata da Filippo Tassara nel 1865. L’attività fu sviluppata dai figli che nel 1879 si costituirono in ditta con la denominazione “Filippo Tassara & Figli”; questa, nel 1899, assunse la denominazione Società Anonima Ferriere di Voltri, che acquisì dalla società Elettrosiderurgica Camuna lo stabilimento di Darfo e dalla Siderurgica Ligure Occidentale lo stabilimento di Oneglia. Fu assorbita nel 1930 dall’Ilva Alti Forni e Acciaierie d’Italia.

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.