locandina40 giorni per la vita locandina

40 giorni per la vita, al via l’iniziativa della Diocesi di Ventimiglia – Sanremo

 

"40 giorni per la Vita" è un'iniziativa della Diocesi di Ventimiglia - San Remo a favore della vita nascente. Quaranta giorni di preghiera, testimonianza e sensibilizzazione per dare voce a chi non ha voce.
 Nel concreto si tratterà di 40 giorni in cui sono in programma iniziative di preghiera, veglie, testimonianze e conferenze per rimettere al centro dell’attenzione le gravi tragedie dell’aborto e dell’eutanasia, per implorare Dio per la fine di questi delitti, per la salvezza dei nascituri e dei malati terminali in pericolo e chiedere la sua misericordia per chi ha fatto ricorso a queste pratiche.

 

La “40 Giorni per la Vita” si è aperta il 28 dicembre con la Santa Messa celebrata dal vescovo Antonio Suetta nella cattedrale N.S: Assunta di Ventimiglia nel giorno dedicato alla festa dei Santi Innocenti martiri, e si concluderà il 6 febbraio in concomitanza con la Giornata Nazionale per la Vita promossa dalla CEI. Nelle parrocchie è stato distribuito il programma e un libro di preghiera realizzato per l’occasione (reperibile anche in formato digitale sul sito web della diocesi) clicca qui   sul quale per ogni giorno della campagna vengono proposte un’intenzione , una meditazione e una preghiera. Le pagine social di “40 giorni per la vita” riporteranno ogni giorno il materiale, in modo da poter rimanere in comunione di preghiera anche con chi vorrà aderire da fuori diocesi. Sono in programma inoltre 4 Adorazioni eucaristiche, una per ciascun vicariato. In aggiunta il vescovo Antonio si recherà ogni giorno in una parrocchia diversa per celebrare la Santa Messa offrendola per l’intenzione della difesa della vita.

Ricco e diversificato è il programma delle conferenze e delle testimonianze in calendario, con ospiti che vivono da protagonisti la battaglia a difesa della vita. L’11 dicembre si comincerà con Giuseppe Noia – docente di Medicina dell’Età prenatale e direttore dell’Hospice perinatale e Centro per la cure palliative prenatali del Gemelli di Roma – mentre il 25 gennaio saranno presenti i volontari de “La Vigna di Rachele,” associazione che offre aiuto e sostegno spirituale e psicologico alle donne che soffrono per la ferita di un aborto volontario. Si concluderà il primo febbraio con il tema caldo del fine vita insieme al vicepresidente di Pro Vita e Famiglia ONLUS Jacopo Coghe e a Massimo Gandolfini, presidente dell’Associazioe Family day.

Per saperne di più e partecipare alle iniziative basta seguire le pagine social “40 giorni per la vita 2021” su facebook o la pagina instagram @40gpv_2021.

locandina  programma 40 giorni per la vita

 

santo stefano al mare messa celebrata dal vescovo antonio suetta

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.