La poesia ‘I Ürtimi ...’ in dialetto ligure di Dolcedo di Giovanni Natale Trincheri

  Questa poesia è sopratutto un'inno alle donne liguri, donne lavoratrici, donne forti che spesso in silenzio e con grandi sacrifici hanno condiviso una dura vita di lavoro tra gli ulivi e i campi. La poesia ‘I Ürtimi...’ in dialetto ligure di Dolcedo di Giovanni Natale Trincheri ha vinto il premio speciale Pro Loco Armo in occasione della manifestazione culturale ‘Le Veglie d’Armo’, evento che ha, come finalità il recupero la conservazione e la valorizzazione della memoria orale e materiale. 

Pin It

Se continui ad utilizzare questo sito web, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso,
leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando su 'Dettagli'.