vincitore festival sanremo 2024 canzone cristiana

Giuseppe Marchese con la canzone "Un lampo nei suoi occhi" ha vinto la terza edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024. 
A decretare la vittoria è stata la giuria presieduta dal Maestro Vince Tempera, coadiuvato dal discografico Michele Schembri e dalla giuria collegata dalla Sede di Firenze. 
Le votazioni sono state convalidate dall'Avvocato Brunella Postiglione
Si classifica al secondo posto Giuseppe Santilli con la canzone " Il posto di Dio (Amore Nascosto) e al terzo posto Mauro Fuggetta (in arte Gabylo) con la canzone "Madre Maria". 
La giuria ha assegnato il premio "la Musica che gira intorno" a Super Severance Evolution con la canzone "La tua pelle", Rosa Pirone con la canzone "Passa il favore" e Nazareno Carchidi con la canzone "Ti prenderò teneramente". 
Come migliore interprete il Premio va a Noemi Cainero con la canzone "Regina", come miglior testo a Federica Paradiso
con la canzone "PUOI ASCOLTARMI DIO? LETTERA A FOUAD", il Premio per la migliore composizione a
Carboidrati con la canzone "Padre passerà", il Premio della stampa è stato assegnato a Piero Chiappano con la canzone "L'amore per la strada", il premio Alberto Testa a Ivano Barbanera con la canzone "La vita da non morire mai", il premio Papa Giovanni Paolo II a Andrea Caciolli con la canzone "Un oceano di pace", il Premio speciale produzione discografica a Nova con la canzone "Tu verrai", il Premio della critica discografica a Ellesd con la canzone "Distintamente Distanti Javeh in feat con Biancosporco". 
I Premi del Festival della Canzone Cristiana sono stati realizzati dal Maestro orafo Michele Affidato.     
La terza edizione è stata condotta dal Direttore artistico, il cantautore Fabrizio Venturi, dal giornalista Claudio Brachino e dal terzetto femminile Daniela Fazzolari, Susanna Messaggio e Francesca Lovatelli Caetani. 
Ospiti della finale sono stati la cantautrice Leda Battisti, la star internazionale Noel Robinson. il trio "Il Mito" e il soldato israeliano Victor Frei
La manifestazione musicale cristiana  si è svolta nei giorni 7, 8 e 9 febbraio 2024, dalle ore 15.00 alle ore 18.30, nello storico Teatro F.O.S. - Teatro della Federazione Operaia Sanremese, in via Corradi ed è stata trasmessa in diretta televisiva nazionale su Bom Channel, canale 68 del digitale terrestre, canale 5058 di Sky, sull'App Bom Chanell e su LaC TV, canale 11 del digitale terrestre (Calabria e Sicilia orientale), canale 411 Tivùsat, canale 820 Sky e sull'App LaC Play,  sul sito del Festival della Canzone Cristiana www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it e, in diretta radiofonica, su Radio Mater.
Il Festival, che è stato organizzato dal Cantautore e Direttore artistico Fabrizio Venturi  e che ha ottenuto i patrocini del Senato della Repubblica, della Regione Liguria e della Provincia di Imperia, si prefigge l’intento di diffondere e di far conoscere anche in Italia la canzone di ispirazione cristiana o Christian music, genere che canta il rendimento di grazie a Dio e la gioia della fede. 
"Sant’Agostino affermava che chi canta prega due volte e, convinti che il canto sia una preghiera di elevato vigore, ci prefiggiamo come obiettivo primario di innalzare una preghiera universale mediante il nostro Festival" ha dichiarato Fabrizio Venturi. 
L'attuale edizione si è svolta  all’insegna del disarmo nucleare e della musica come strumento di pace e di amore. "La Pace nel mondo si realizza mediante il disarmo di tutti i popoli" : é stato questo il leit motiv della terza edizione del Festival che, con l'ausilio della Campagna Senzatomica, ha affrontato  il tema del disarmo. "La Christian Music è in grado di instaurare un connubio creativo tra la canzone e la fede e tra la canzone e la lode a Dio, che fa proprio il linguaggio più potente che Dio ha donato all'uomo, che è la musica" ha sostenuto Fabrizio Venturi, sottolineando altresì: "La Christian Music non ha niente di diverso dalla musica che si ascolta tutti i giorni nelle radio, la differenza non è nella musica delle canzoni, ma nei testi, che, in modo esplicito o implicito, parlano di Dio". 
All'attuale  kermesse della Christian Music Italiana hanno partecipato 24 concorrenti ed ospiti illustri del mondo musicale e della cultura italiana, tra cui la star internazionale della Christian Music Noel Robinson, la cantautrice Leda Battisti, il gruppo musicale Santarosa, il cantautore Nothingless, il cantante Carlo Famularo (in arte Carlo Mey), il rocker israeliano Victor Frei, il gruppo dei tre tenori "Il Mito", la cantante italo-svizzera Sonia Mazza, il prestigioso  interprete della canzone classica napoletana Gino Accardo e il giornalista e scrittore Luca Arnaù, il cui romanzo "Yeshua Il Prescelto", riceverà il Premio Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 come "migliore libro su Gesù". 
Il Maestro Vince Tempera ha ricevuto il Premio "Cavaliere d'oro", conferitogli dall'Ambasciatore Devis Paganelli per le sue prestigiose opere musicali
La terza edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 ha dato spazio, durante la conferenza stampa di presentazione, moderata dal giornalista Claudio Brachino ad un rilevante momento di riflessione relativamente al ruolo che la musica e le religioni possono rivestire per quanto attiene il tema della pace, a cui hanno offerto il loro contributo il noto Professore Paolo Branca del Dipartimento di Scienze Religiose dell'Università Cattolica di Milano e  un intervento "video"  di Monsignor  Yoannis Lahzi Gaid, già Segretario personale di Sua Santità Papa Francesco, Presidente dell'Associazione "Bambino Gesù del Cairo" Onlus e Rappresentante della Santa Sede nell'Alto Comitato per la Fratellanza Umana, nonché  Responsabile della Chiesa dedicata a San Francesco nella Casa della Famiglia Abramitica.
È stata ricordata anche la missione di Pace, che, il 2 giugno 2023, il Festival della Canzone Cristiana ha voluto effettuare in Ucraina, recandosi a Kiev.
 
Di seguito i nomi dei 24 concorrenti i quali sono saliti sul Palco della terza edizione del Festival della Canzone Cristiana,che si sono contesi  i pregiati trofei creati dal famoso Maestro orafo Michele Affidato:
 
 
Agostino Sammarco: con la canzone "AMATI";
 
Andrea Caciolli: con la canzone "UN OCEANO DI PACE";
 
Aystarr: con la canzone "TU SEI LA MIA LUCE";
 
Carboidrati: con la canzone "PADRE PASSERÀ"; 
 
Ellesd: con la canzone "JAVÉH in feat" con Biancosporco;
 
Federica Paradiso: con la canzone "PUOI ASCOLTARMI DIO? LETTERA A FOUAD";
 
Gabylo: con la canzone "MADRE MARIA";
 
Giuseppe Marchese: con la canzone "UN LAMPO NEI SUOI OCCHI";
 
Giuseppe Santilli: con la canzone "IL POSTO DI DIO (AMORE NASCOSTO)";
 
Ivano Barbanera: con la canzone "UNA VITA DA NON MORIRE MAI";
 
Graziano Maia: con la canzone " WHY NOT";
 
Marcos: con la canzone "COME IL VENTO";
 
Maurizio e Sara: con la canzone 
" RESTATE GIOVANI";
 
Migi Marton: con la canzone "TU CHE SEI";
 
Nazzareno Carchidi: con la canzone "TI PRENDERÒ TENERAMENTE";
 
Noemi Cainero: con la canzone " REGINA";
 
NoVa: con la canzone "TU VERRAI";
 
Piero Chiappano: con la canzone  "L’AMORE PER LA STRADA";
 
Raffaele Mario Arteca feat Ilenia Sala: con la canzone "SALVACI TU";
 
Rosa la figlia del vento: con la canzone  "NON HO SMESSO DI AMARTI";
 
Rosa Pirone: con la canzone "PASSA IL FAVORE";
 
Severance: con la canzone "LA TUA PELLE";
 
Susy: con la canzone " NINNANANNA PER LE MAMME";
 
Tiziana Scala: con la canzone “IO CANTO A TE
We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.